Donne in movimento

Posted by: 03 Lug 2015
Il progetto Donne inmovimento, approvato e finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia – Direzione Centrale Patrimonio e Servizi Generali, Servizio Pari Opportunità, ha come finalità quella di ridurre e contenere situazioni di disagio per le donne immigrate garantendo misure di intervento per la realizzazione delle pari opportunità tra uomo e donna.

Il progetto prevede, grazie alla collaborazione delle cooperative sociali associate al Consorzio, la realizzazione di misure specifiche destinate a donne straniere che favoriscano l’integrazione al lavoro e nella comunità in cui sono inserite:

Misure di supporto
implementare misure di supporto a sostegno che permettano la conciliazione del tempo tra vita privata e professionale
Incontri di formazione e sensibilità sociale
avviare 5 incontri per operatrici stranierie per favorirne la qualità lavorativa e intensificare i processi di accoglienza e integrazione sociale
Punti informativi
fornire alle famiglie di immigrati indicazioni su una corretta ed equilibrata alimentazione
offrire alle famiglie di immigrati notizie su servizi socio – educativi per i propri figli
raccogliere offerte di lavoro, tenendo i contatti e indirizzando verso gli organismi competenti.
Risultati attesi

Misure di supporto - I destinatari del progetto saranno agevolati nel loro percorso professionale (formazione, inserimento lavorativo, mantenimento del posto di lavoro) e nel loro percorso di vita privata (integrazione sociale, maggiore conoscenza del territorio, maggiore conoscenza delle istituzione, coinvolgimento nella vita di comunità)

Incontri di formazione e sensibilità sociale - Riduzione del disagio per le donne immigrate svantaggiate inserite nelle cooperative sociali attraverso specifici percorsi di inserimento al lavoro che ne favoriscano l’autonomia e l’integrazione nel contesto sociale locale.

Punti informativi - Offrire ai destinatari del progetto un luogo e uno spazio di condivisione e di incontro su diverse tematiche che consentano di facilitare l’integrazione.

Progetti correlati

Utilizziamo i cookie per garantirvi la migliore esperienza sul nostro sito.